La giungla di Bingo Bongo

Tra poco gli Italiani dovranno trasformarsi in addestratissimi Navy Seals e la materia “come difendersi dalla guerriglia urbana” dovrà diventare oggetto di studio ,veri e propri strateghi di guerra ,con tanto di esame e voto finale della commissione esaminatrice.Credevamo d’aver raggiunto un buon grado di civiltà ed invece siamo retrocessi in epoca B,un tempo strano dove la confusione regna sovrana e la super tecnologia si mescola con asce e maceti.In un futuro non troppo lontano  credo sarà auspicabile  organizzare anche corsi di laurea”come diventare  perfetti samurai” o istituire scuole di insegnamento pratico di arti marziali potenziate per preparare orde di ragazzi e ragazze dal chimono d’oro…….beh,se non proprio d’oro,perchè in tempi di crisi costa troppo,bianco candido va bene lo stesso purchè indossato con cinture nere Kodansha sesto dan Renshi.Guardarsi alle spalle è d’obbligo visto che in certe città Italiane c’è d’aver paura a mettere il naso fuori casa,con la probabilità ,nemmeno troppo remota,di rincasare  senza l’organo dell’olfatto al posto giusto perchè qualcuno ce l’ha staccato a colpi d’ascia!Se poi ci va male,potremmo incontrare un folle col macete che ci stacca un braccio,qualche pazzoide che ci tira un coltello in fronte o addirittura beccarci un pugno in faccia mentre camminiamo tranquillamente per strada.Università o no,tra poco tutti dovremo andare in giro armati fino ai denti:le donne al posto delle mini gonne dovranno indossare MINE gonne pronte ad esplodere al primo incursore nemico….gli uomini dovranno portare nei pantaloni dei bazuca terra aria  ,rinunciando per sempre alla più classica pistola….i bambini dovranno avere in dotazione  pannolini con raccoglitore incorporato, per produrre armi biologiche di distruzione di massa e pure i cani,annessi e connessi animaletti domestici,dovranno avere guinzagli stile 007 dal cui collare partono proiettili infiltranti e perforanti.Ecco fatto!e non venitemi a dire che sono esagerata,che non siamo nel Medio Evo che non bisogna farsi giustizia da soli.Siamo nel 2015 e mentre la CASTA si organizza con auto blu,bodyguard e gorilla in cattività a Montecitorio,affinchè nessuno torca loro un capello,noi comuni cittadini abbiamo un diavolo per capello perchè dobbiamo difenderci da questi disperati che ormai bivaccano per le nostre vie ,piazze e quartieri portando violenza d’ogni genere,malattie e degrado.Così mentre loro se ne stanno belli belli all’ombra dell’ultimo sole,gli spazi vitali delle persone comuni si sono ridotti ai minimi termini per colpa della loro politica disfattista e demenziale.Noi del popolo dobbiamo certo pensare a salvaguardare la nostra specie visto che ormai a giudicare dai selvaggi che si aggirano per il  nostro paese,par di stare nella giungla di Bingo Bongo.Non ci resta che sperare nella legge della selezione naturale oppure che un asteroide colpisca la terra causando l’estinzione dell’animale politico.E se non potrà più esserci il Big bang per ricominciar tutto daccapo potrebbe fare al nostro caso il BENG BENG….perchè come dice Vasco Rossi …”gli spari sopra sono per voi”!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...